White Paper

Ottimizzare la gestione del rischio di terze parti (TPRM)

Featured Image

La gestione del rischio di terze parti (TRRM, Third-Party Risk Management) non è un concetto nuovo, tuttavia, gli eventi recenti hanno portato la disciplina in primo piano come mai prima d’ora. Le organizzazioni di tutti i settori si affidano a terzi, che si tratti di provider di servizi cloud, fornitori o collaboratori subordinati.  Il GDPR ha reso ancora più importante analizzare i rischi derivanti dai terzi e gli strumenti, tradizionalmente usati per selezionare i fornitori, insufficienti e inadeguati.

Fondamentalmente, quando la catena di fornitura viene interrotta, o le terze parti non sono in grado di fornire, possono verificarsi impatti devastanti e di lunga durata. In questo breve whitepaper, descriveremo i 10 passi essenziali che le organizzazioni possono intraprendere per costruire un programma per gestire il rischio delle terze parti in maniera efficiente.

Accedi alle nostre risorse

Perché chiediamo queste informazioni? Il webinar che forniamo sul nostro sito Web è proprietà intellettuale di OneTrust relativa ai nostri prodotti e alle nostre ricerche. Nel tentativo di proteggere la proprietà intellettuale , ti chiediamo i dettagli di contatto di base per aiutarci a confermare la tua identità prima di darti l'accesso a queste risorse.

Per ulteriori informazioni sulla nostra modalità di gestione dei dati personali e sui tuoi diritti, consulta la nostra Informativa sulla privacy.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Onetrust All Rights Reserved